• Salus Vercelli

Magnetoterapia: l’innovazione al servizio del benessere.

La Magnetoterapia è un trattamento tanto popolare quanto - per alcuni - emblematico: come si esegue e perché è tanto efficace?


Cosa fa la magnetoterapia e per quali problematiche viene utilizzata?

A livello fisiologico la Magnetoterapia lavora sui tessuti ossei sollecitando gli osteoblasti, e sui tessuti cutanei ripolarizzando le cellule e riequilibrando la permeabilità delle membrane cellulari, ovvero le funzioni delle cellule vengono migliorate in seguito ad un uso maggiorato di ossigeno.

Gli impulsi elettro-magnetici emanati dalla Magnetoterapia riescono così ad eccitare le cellule determinando una rapida azione di rigenerazione dei tessuti ossei e cutanei, migliorando la circolazione sanguigna e stimolando la produzione di endorfine da parte del sistema neurovegetativo, con conseguente riduzione del dolore associato ai vari stati patogeni ed una efficace azione anti-infiammatoria.


La Magnetoterapia è inoltre molto usata per il trattamento delle fratture, sia durante che dopo gessatura, e per il trattamento dell’osteoporosi primaria e secondaria poiché stimola il tessuto osseo, accelerandone la formazione e mobilitando gli ioni di Ca++ e gli Osteoblasti.

Tale terapia viene utilizzata per il trattamento delle seguenti patologie:

  • Qualunque problema articolare di natura infiammatoria o degenerativa (artrite e artrosi)

  • Spondiliti

  • Contratture

  • Disturbi muscolari

  • Dolore cronico

  • Fratture ossee di vario genere con ritardo nei tempi di consolidazione

Nei nostri centri Salus di Cigliano e Vercelli, oltre alla Magnetoterapia tradizionale appena descritta, viene utilizzata l’innovativa LIMFA THERAPY.


La LIMFA Therapy

LIMFA è l’acronomio di Low Intensity Magnetic Fields Appliance.


Come la Magnetoterapia classica, la LIMFA Therapy lavora sui campi magnetici di bassa intensità, ma la vera differenza sta nella precisione del segnale trasmesso: bassissime frequenze (1-80 Hz) e bassissime intensità (1-100 micro-testa).

Se la Magnetoterapia tradizionale usa uno o due frequenze, la LIMFA Therapy ne utilizza ben 29.

L'efficacia del sistema si basa sulla trasmissione di informazioni dal dispositivo ai tessuti lesi tramite una sequenza opportunamente combinata di Campi Brevettati LIMFA, verso le cellule lesionate e sofferenti. Tali sollecitazioni (diverse per ogni patologia) affiancano, rafforzandole, quelle biologicamente attive che naturalmente ripristinano la normale funzionalità delle cellule, stimolandone l'autoguarigione e l'autorigenerazione in tempi accelerati.

LIMFA Therapy agisce subito e in profondità, rappresentando una straordinaria innovazione nell’ambito della terapia del dolore, del recupero fisico e della riparazione dei tessuti, permettendo di ritornare alla normale funzionalità in tempi sensibilmente ridotti.

Quali patologie tratta la LIMFA Therapy?

  • Lombosciatalgia acuta e cronica

  • Patologia tendinea (tendiniti, lesioni tendinee, lesioni della cuffia dei rotatori)

  • Borsiti

  • Epicondiliti

  • Tunnel carpale

  • Pubalgia

  • Sofferenza cartilaginea

  • Fascite plantare

  • Lesioni muscolari

  • Consolidamento fratture ossee

  • Fibromialgia (patologia caratterizzata da dolori muscolari diffusi associati a rigidità e/o affaticamento)

Vuoi saperne di più sui trattamenti di Magnetoterapia e LIMFA Therapy? Contattaci o vieni a trovarci presso le sedi di Cigliano e Vercelli.

Scopri di più sulla limfatherapy



133 visualizzazioni