• Salus Vercelli

Ambulatorio di agopuntura


L’istituto SALUS migliora ulteriormente la propria offerta medico-specialistica proponendo ai propri pazienti il nuovo ambulatorio in agopuntura, tenuto dalla dottoressa Tescaro Maristella, medico chirurgo ed iscritta alla FISA - Federazione Italiana Scuole di Agopuntura. Ma che cosa è esattamente l’agopuntura? Si tratta di una metodica terapeutica che consiste nell’infissione di un certo numero di sottilissimi aghi metallici in determinati punti cutanei e nella stimolazione delle zone interessate. L’agopuntura agisce attivando meccanismi nervosi e bioumorali (endorfine, serotonina ed ormoni) atti a riequilibrare le funzioni alterate dell’organismo e che stanno alla base della malattia. L’agopuntura non si limita solo ad eliminare il sintomo, ma produce un’autentica azione curativa, stimolando le difese naturali dell’organismo ed aiutando il corpo a guarire da sé. Molte sono le patologie per le quali è indicata eventualmente l’agopuntura. In certi casi si rivela risolutiva, in altri di grande aiuto. Qui di seguito i campi di applicazione dell’agopuntura: - PATOLOGIE OSTEO-ARTICOLARI e REUMATOLOGICHE: osteoartrosi, tendiniti, cervicalgia e brachialgia, dorso lombalgia e sciatalgia, nevralgie intercostali, periartrite scapolo-omerale, coxalgia (dolore all’anca), gonalgia (dolora al ginocchio), distorsioni articolari e stiramenti muscolari. - PATOLOGIE RESPIRATORIE: asma allergico, rinite allergica e sinusite. - PATOLOGIE GASTROENTEROLOGICHE: singhiozzo, gastrite, colon irritabile (colite funzionale) e disturbi dell’alvo (stipsi, diarrea). - PATOLOGIE CARDIOVASCOLARI: malattia di Raynaud, flebopatie e disturbi del circolo periferico, turbe funzionali del ritmo. - PATOLOGIE DERMATOLOGICHE: acne, psoriasi, eczema. - PATOLOGIE OSTETRICO-GINECOLOGICHE: amenorrea (assenza di mestruazioni), dismenorrea (dolori mestruali), induzione e analgesia del parto, vomito gravidico, malposizione fetale, sindrome menopausale. - PATOLOGIE GENITALI MASCHILI: impotenza funzionale, eiaculazione precoce. - PATOLOGIE NEUROLOGICHE: cefalee, nevralgie del trigemino, nevralgie post-erpetiche, paralisi facciale “a frigore”. - PATOLOGIE PSICHIATRICHE: sindrome ansioso-depressiva, insonnia. - PATOLOGIE OTORINOLARINGOIATRICHE E STOMATOLOGICHE: ipersalivazione-iposalivazione, analgesia per estrazione dentale, ipopacusia ed acufeni e odontalgia.

30 visualizzazioni