SERVIZIO RECUPERO 1° LIVELLO

FISIOTERAPIA E RIABILITAZIONE

Presso il nostro centro è possibile ricevere prestazioni fisioterapiche a 360 gradi. Competenza, utilizzo di tecnologie e metodologie all'avanguardia, nonché estrema professionalità e qualifica, ci rendono un punto di riferimento del settore sin dal 1980, ed il continuo aggiornamento dei nostri operatori è garanzia di affidabilità per ogni tipologia di terapia.

TERAPIE STRUMENTALI

Tecarterapia


È una nuova forma di terapia che riattiva i naturali processi riparativi e infiammatori senza proiezione di energia radiante dall’esterno, applicando al campo biologico il principio fisico del condensatore, permettendo di sollecitare i tessuti con azione mirata dall’interno. Questa terapia induce un aumento della temperatura nella zona trattata con conseguente miglioramento dell'attività metabolica, della vascolarizzazione tissutale e del drenaggio linfatico restituendo vitalità ai tessuti e riducendo gli edemi.




Laserterapia e laser ad alta potenza


È un dispositivo in grado di emettere un fascio di luce monocromatica e concentrata in un raggio rettilineo capace di indurre variazioni fotochimiche e fotobiologiche sulle cellule dei tessuti inducendo vasodilatazione, aumento del drenaggio linfatico e stimolazione metabolica. Viene utilizzato per gli effetti antalgici, antinfiammatori e biostimolanti indotti nei diversi tessuti dell’organismo. Il trattamento viene eseguito dal terapista mediante applicazione sulla cute di un puntale che emette un fascio laser.




Magnetoterapia


È una terapia che utilizza l’energia elettromagnetica. È indicata nei casi in cui è necessario stimolare la rigenerazione dei tessuti dopo eventi lesivi di varia natura. Situazioni esemplari sono: il risanamento di fratture ossee, la cura di ulcere cutanee di origine vascolare (nei diabetici), il recupero anatomico e funzionale di nervi lesi, la riduzione di cicatrici cutanee




Ultrasuoni


Sono un mezzo fisico molto utile e prescritto dai medici. Essi si avvalgono di vibrazioni sonore a frequenze molto elevate non percettibili all’orecchio umano. L’irradiazione ultrasonora produce un effetto pulsante meccanico (micro-massaggio) ed un effetto termico che, sommandosi, facilitano ed esaltano gli scambi cellulari ed intracellulari.




Ozonoterapia


Consiste nell'uso di una miscela di ossigeno e ozono per scopi terapeutici. Esistono diverse modalità di somministrazione dell'ozono a seconda della patologia da trattare. Si tratta di un trattamento consolidato per contrastare i più comuni dolori che causano mal di schiena e altri fastidi articolari.




Onde d'urto


Sono impulsi pressori della durata di microsecondi la cui propagazione spontanea risponde alle leggi dell'acustica (onde acustiche ad alta energia), che vengono generate in acqua e propagate attraverso i liquidi corporei e i tessuti molli, con una ridotta attenuazione a causa delle simili densità.




Correnti antalgiche


Sono correnti con caratteristiche variabili di cui fan parte la corrente continua o galvanica o ionoforesi, le diadinamiche, le interferenziali e la T.E.N.S. Queste correnti sono in grado di ridurre la sensibilità dolorifica attraverso la rimozione delle soatanze algogene dalla zona sede del dolore, la liberazione di endorfine, la veicolazione di farmaci sottoforma ionica attraverso la cute.




Elettrostimolazione


Si tratta di una tecnica tramite la quale è possibile provocare passaggio di impulsi elettrici a basso voltaggio, grazie ad elettrodi posizionati sulla cute, con conseguente contrazione muscolare al fine di influenzarne la stimolazione o la capacità di allenamento.




Ionoforesi


Utilizza la corrente continua unidirezionale al fine di trasportare medicinali allo stato ionico, evitando così l'uso di aghi. Il farmaco viene distribuito su una delle superfici assorbenti di un elettrodo posizionato sulla zona da trattare, mentre un secondo elettrodo viene posizionato in vicinanza dell'altro. Al passaggio della corrente, gli ioni del farmaco sono trasportati nelle zone che necessitano del trattamento.




O.P.A.F. Therapy


Si avvale di vibrazioni sonore a frequenze molto elevate non percettibili dall’orecchio umano, generando onde pressorie ad alta frequenza e ad elevata potenza, per un’azione focalizzata in profondità. Questa l’irradiazione produce un effetto meccanico pulsante (azione focalizzata) ed un effetto termico (calore) che, sommandosi, facilitano ed esaltano gli scambi cellulari ed intracellulari.




Limfa therapy


Èuna tecnologia rivoluzionaria che, grazie ad un esclusivo meccanismo di invio di pacchetti informazionali specifici alle cellule, è in grado di accelerare la guarigione e l'auto-riparazione cellulare con un'efficacia media, scientificamente provata, del 80%.





TERAPIE MANUALI

Massoterapia e Drenaggio linfatico manuale (metodo Vodder)


Il massaggio è sempre stato la principale forma di terapia manuale. L'insieme delle manovre esercitate sulla cute ha lo scopo di trattare i tessuti superficiali e profondi, con l'obiettivo di migliorare le condizioni biologiche ed ottenere un effetto antalgico, decontratturante e di trattamento per patologie muscolo-scheletriche. È attivo presso il ns. Centro l'Ambulatorio di Drenaggio Linfatico Manuale (D.L.M.) diretto dalla Dr.ssa Giardini Denisa. I trattamenti di DLM si possono effettuare in tutto il corpo per problematiche linfatiche primarie o secondarie vale a dire quindi per edemi post traumatici, edemi da ritenzione idrica, linfedemi primitivi e linfedemi secondari ad interventi chirurgici o radioterapici per patologie oncologiche. Il trattamento di DLM secondo VODDER inoltre vista la metodica e la tipologia di manualità è stato scelto dopo intervento di trapianto linfonodale autologo. Questa tecnica chirurgica si propone di ricercare un presupposto anatomico per la terapia definitiva del linfedema.




Osteopatia


Professione sanitaria (individuata ufficialmente nella legge 3/2018) basata su un approccio integrato e complementare alla medicina tradizionale.




Rieducazione posturale globale


Tecnica riabilitativa finalizzata ad ottimizzare la postura, per contenere rigidità e dolori dell'apparato muscolo-scheletrico. L’obiettivo è quello di modificare incongrue sinergie muscolari, per evitare che le articolazioni sottoposte a pressioni e a movimenti anomali subiscano sovraccarichi a livello della cartilagine e vadano quindi incontro a precoce ed eccessivo processo degenerativo artrosico.




Kinesiotaping


Cerotto elastico in cotone, ideale per trattare piccole lesioni neurologiche ed ortopediche, in caso di piccoli edemi ed ematomi sottocutanei, tendiniti, artrosi cervicali, ma anche per alleviare il dolore da contratturee tensioni muscolari. Il kinesio taping non rilascia principi attivi e se applicato correttamente può essere un valido aiuto nella riabilitazione.




Trattamento Mezieres


Ha lo scopo di normalizzare secondo alcuni precisi criteri la struttura di un corpo umano, lavorando essenzialmente tramite la gestione di retrazione ed accorciamento delle cosidette catene muscolari, responsabli di tutti quei dismorfismi (scoliosi, iperlordosi, cifosi, ginocchio varo o valgo, cancellazione delle curve, ecc) che affliggono la maggior parte della popolazione.




Ginnastica correttiva per la scoliosi


Si occupa del trattamento dei paramorfismi e dimorfismi della colonna vertebrale in età giovanile. Ginnastica Correttiva è un nome improprio perché non si ha la presunzione di correggere deformazioni ossee ma, attraverso l'applicazione di stimoli adeguati indotti da un terapista specializzato, si interviene per un più equilibrato ed armonico controllo della postura.




Ginnastica posturale


Questa disciplina ha un obiettivo ben preciso, ovvero migliorare la postura attraverso il rinforzo del tono muscolare. La ginnastica posturale, che sia antalgica (contro il dolore) o a scopo preventivo, viene proposta attraverso trattamenti dedicati ai muscoli statici e dinamici del nostro corpo, le strutture deputate al sostegno e al movimento. Questi muscoli possono infatti andare incontro a rigidità, accorciamenti e debolezza, condizioni che hanno effetti negativi diretti sulla nostra postura.




Riabilitazione funzionale, pre e post operatoria


Si intende una pratica ambulatoriale, in cui viene affrontato un ampio spettro di disturbi e disfunzioni in campo prevalentemente ortopedico, proposta tramite un programma individuale che aiuterà il paziente a riprendere a pieno le proprie attività di vita quotidiana, per mezzo di specifici “Esercizi Funzionali”.




Neuropsicomotricità dell'età evolutiva


Attività prevalentemente di gioco che ha come obiettivo fondamentale l’aiuto del bambino (tra 0-6/6 anni) nel suo normale percorso di sviluppo, tramite delle situazioni che gli permettono di esprimere i propri vissuti, rielaborare le proprie emozioni e le naturali difficoltà che incontra in questo periodo della sua vita, in un’area di gioco con la presenza rassicurante dell’adulto. Le finalità della pratica psicomotoria sono quelle di favorire la maturazione, favorire le relazioni del bambino con gli altri, aiutare e prevenire situazioni di disagio infantile.




Logopedia


Si occupa dello studio, della prevenzione, della valutazione e della cura delle patologie e dei disturbi della voce, del linguaggio, della comunicazione, della deglutizione e dei disturbi cognitivi connessi (relativi, ad esempio, alla memoriae all'apprendimento).




Rieducazione neuromotoria


Si tratta dell’attivazione neuromuscolare più adatte al danno neurologico invalidante, al fine di recuperare o di ricercare risposte funzionali alternative. Questo si ottiene mediante l’opportuna scelta di manovre che portano ad una specifica stimolazione di “ricettori periferici”. Tale terapia è indicata nei seguenti casi: lesione del primo/secondo motoneurone (Ictus cerebrale, Morbo di Parkinson, Sclerosi laterale amiotrofica, Sclerosi multipla a placche, Atassie, Polinevriti, Tetraplegie ecc.).
Lo scopo della terapia sarà quello di permettere al paziente neuro-leso di raggiungere, il massimo recupero dell’autonomia personale.




Valutazione posturale e stabilometrica computerizzata


Presso la sede di Cigliano è possibile prenotare una valutazione posturale su pedana stabilometrica computerizzata, un’assoluta novità in campo riabilitativo. Uno strumento attraverso cui è possibile eseguire varie misurazioni in grado di indicare se vi sia o meno presenza di problematiche di natura posturale e neuromuscolare.




Cardiofitness - Pilates - Dimagrimento


- Schede di allenamento personalizzate - Stretching e tonificazione muscolare - Corsi collettivi di pilates Programma di dimagrimento prevede: - Piano nutrizionale personalizzato - Allenamento dimagrante - Fitness metabolico